Sp 64 a Culmine San Pietro: velocità massima di 30 km/h per deformazione piattaforma stradale

La carreggiata stradale presenta deformazioni estese lungo l’intero tratto, che potrebbero costituire insidia ai veicoli in transito

07 agosto 2018
Guarda anche: Attualità

La Provincia di Lecco ha disposto l’istituzione del limite di velocità massima consentita di 30 km/h sulla strada provinciale 64 Prealpina Orobica nel tratto compreso dalla fine del centro abitato di Moggio al confine con la Provincia di Bergamo, in località Culmine San Pietro, dalle 14.00 di martedì 7 agosto sino a successiva revoca, a seguito di deformazione della piattaforma stradale.

Il provvedimento si è reso necessario perché il tratto in questione presenta caratteristiche di aspra strada di montagna, con ampi tratti di cigli di valle sprovvisti di parapetti e protezioni; la carreggiata stradale presenta deformazioni estese lungo l’intero tratto, che potrebbero costituire insidia ai veicoli in transito.

Per la tutela dell’incolumità degli utenti della strada la Provincia di Lecco ha ritenuto opportuno provvedere al posizionamento provvisorio di apposita cartellonistica indicante strada deformata e limite massimo di velocità consentita 30 km/h, considerata l’impossibilità di procedere in tempi brevi al ripristino delle precedenti condizioni di complanarità della pavimentazione.

Tag:

Leggi anche:

  • Mostra sull’Ottocento Lombardo a Palazzo delle Paure a Lecco

    Dal 20 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019, le sale di Palazzo delle Paure a Lecco si apriranno per accogliere le suggestioni della pittura lombarda dell’Ottocento La rassegna propone un viaggio esplorativo nella pittura e, più in generale, nella cultura della Lombardia del XIX secolo,
  • Aggiornamento albi di presidente e scrutatore di seggio elettorale, come iscriversi

    I cittadini interessati a svolgere le funzioni di presidente di seggio elettorale devono presentare domanda entro il 31 ottobre 2018; per le funzioni di scrutatore entro il 30 novembre 2018. Essi devono presentare la domanda all’ufficio Elettorale – personalmente, con esibizione di un
  • Inaugurata la mostra di Oreste Rota

    E’ stata inaugurata oggi, lunedì 15 ottobre, la mostra dal titolo “Il Borgo di Pescarenico, tanto decantato dal Manzoni, com’era, com’è e forse come sarà” opera del lecchese Oreste Rota, 88 anni, commerciante di tessuti nella centralissima via Cavour per oltre 40 anni,
  • Premio Letterario Manzoni, domani sera le premiazioni

    E’ in programma domani, sabato 13 ottobre, la serata finale della quattordicesima edizione del Premio Letterario Manzoni – Città di Lecco al Romanzo Storico, organizzato dall’Associazione 50&Più, in collaborazione con Assocultura Confcommercio Lecco, il Centro Nazionale di Studi