“Santi della porta accanto” in mostra al Liceo Leopardi

Dal 9 al 15 febbraio visite guidate a cura degli studenti del Liceo tutti i pomeriggi

04 Febbraio 2019
Guarda anche: Culture e SpettacoloLecco

Dopo la Torre Viscontea e l’Ospedale Manzoni, la mostra “Santi della porta accanto” approda al Liceo Leopardi. Da sabato 9 a venerdì 15 febbraio, i 32 pannelli che compongono il percorso espositivo saranno ospitati nell’Aula Magna della scuola di via Mazzucconi. 

La mostra sarà aperta il pomeriggio (dalle 15:00 alle 17:30) con possibilità di visite a cura degli studenti del Liceo Leopardi e rivolte ai gruppi, in particolare ai bambini e ai ragazzi degli oratori. É possibile prenotare telefonando al numero 0341.497075 dal lunedì al sabato, dalle 8:30 alle 12:30.

Un Importante momento di approfondimento sarà offerto dalla serata di mercoledì 13 febbraio – ore 21:00, Sala don Ticozzi – con la testimonianza del padre di Andrea Mandelli, studente liceale morto nel 1990 non ancora ventenne. Introduce e modera Gerolamo Fazzini, curatore della mostra “Santi della porta accanto”. «Abbiamo accolto volentieri la possibilità di ospitare la mostra perché costituirà sicuramente una preziosa occasione di incontro per i nostri ragazzi – sottolinea Paola Perossi, preside del Liceo Leopardi -. Avranno la possibilità di conoscere la storia di 24 giovani come loro, che hanno vissuto intensamente la vita anche in circostanze dolorose, vedendo compiuti i loro desideri di vero, di bene e di bello. Il coinvolgimento dei nostri studenti in modo attivo, come guide, è poi l’occasione per loro di approfondire la sfida esistenziale sottesa alla mostra»

La mostra “Santi della porta accanto” – Giovani testimoni della fede, i cui contenuti sono stati concordati con il Servizio Nazionale per la Pastorale giovanile della Conferenza Episcopale Italiana, presenta 24 figure di giovani “testimoni della fede” (alcuni già beati, altri Servi di Dio, altri ancora giovani “normali”, ma esemplari per la qualità della loro fede) e lo fa con un ritratto artistico, una breve biografia, una frase incisiva (scritta o pronunciata dalla persona stessa) in grande evidenza e un QR code che rimanda ad altri contenuti. Sulla scia di quanto si legge nel documento preparatorio per il Sinodo dei vescovi, svoltosi nell’ottobre 2018 sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, la mostra si propone di far conoscere storie di giovani cattolici “contagiose” anche per l’oggi. L’obiettivo: stimolare in primis i giovani (oltre che famiglie, educatori, parrocchie e diocesi, oratori e scuole, associazioni e movimenti), a una sempre maggior consapevolezza della chiamata alla santità anche per gli “under 30” di oggi.        

“Santi della porta accanto”
Dal 9 al 15 febbraio
9:00 -12:00 | 15:00 – 17:30
Aula Magna Liceo Leopardi
Evento sulla nostra Pagina Facebook
Ingresso con parcheggio Via Mazzucconi 67, Lecco
Prenotazione visite guidate: 0341.497075 (lun-sab 8:30-12:30)

Testimonianza padre di Andrea Mandelli
Mercoledì 13 febbraio | Ore 21:00
Sala don Ticozzi
Via Ongania 4, Lecco

Tag:

Leggi anche:

  • Aumento Dell’Iva? Peccati: “Scelta senza senso”

    La discussione si è riaperta nelle ultime ore, in seguito ad alcune dichiarazioni del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, che ha fatto capire che l’Iva è destinata ad aumentare se non verranno trovate misure alternative, visto che per evitare l’incremento delle aliquote servirebbero 23
  • Raccolta differenziata e Ricicliadi per i bambini

    E questo? Dove lo butto? Per il settimo incontro di POLIS – la città sostenibile, tenutosi ieri presso il campus e intitolato “Mi Riciclo”, gli alunni delle classi quinte della scuola Cesare Battisti di Acquate si sono misurati con il tema della gestione dei rifiuti. A condurli nella
  • Navigazione laghi lombardi, approvata risoluzione in Consiglio regionale

    “Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità, la proposta di risoluzione che ho presentato per sollecitare il Governo nel dare piena attuazione alla regionalizzazione della navigazione interna dei laghi lombardi” affermano il Consigliere regionale Mauro Piazza. “Ad oggi non si è
  • Borsa di Studio “Matteo Pensotti” a Gianmaria Beer

    Confeziona una bella “doppietta” Gianmaria Beer, studente del terzo anno del corso di laurea quinquennale in Ingegneria Edile-Architettura, che per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la Borsa di Studio “Matteo Pensotti”. La premiazione si è tenuta ieri sera presso l’aula magna