Olimpiadi 2026, Fontana: “C’è grande coesione per un obiettivo nazionale”

“Il nostro dossier sia sicuramente molto competitivo, perche’ mette insieme eccellenze uniche, come Cortina, la Valtellina e Milano”

04 ottobre 2018
Guarda anche: ItaliaLombardiaPoliticaSport

“E’ un evento importantissimo per l’Italia intera e non solo per la Lombardia o per il Veneto, e’ giusto quindi che tutti recitino la propria parte per raggiungere l’obiettivo finale”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, nell’ambito della conferenza stampa tenutasi oggi a Venezia, a Palazzo Balbi, dopo l’incontro con il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, e i sindaci di Milano, Giuseppe Sala, e di Cortina, Gianpietro Ghedina, sul tema delle Olimpiadi invernali del 2026.
“Noi – ha proseguito il presidente Fontana guardando agli aspetti che riguardano il finanziamento della manifestazione – attendiamo fiduciosi che il Governo possa cambiare decisione, in ogni caso, per il bene del Paese e delle nostre Regioni, andiamo avanti perche’ crediamo di poter comunque coprire le garanzie richieste”.
Il presidente Fontana ha quindi sottolineato che “dopo aver fatto questo primo importante passo avanti, bisogna ora mettere a disposizione tutte le forze disponibili iniziando i percorsi successivi”.
“Credo – ha aggiunto il governatore della Lombardia – che il nostro dossier sia sicuramente molto competitivo, perche’ mette insieme eccellenze uniche, come Cortina, la Valtellina e Milano. Eccellenze che gli altri competitori faranno fatica ad eguagliare. Una proposta, la nostra, che –  e’ sempre giusto e doveroso ricordarlo – prevede anche indicazioni importanti e qualificate anche per quanto riguarda i ‘Giochi Paralimpici Invernali’, ai quali guardiamo con grande attenzione e interesse”.
“Un clima, dunque – ha concluso Fontana –  di grandissima coesione e collaborazione ne quale sara’ facile lavorare insieme”.

Tag:

Leggi anche:

  • 2 milioni 810 mila euro per riqualificare il centro Al Bione

    L’assessore allo Sport e Giovani di Regione Lombardia Martina Cambiaghi e il sindaco del Comune di Lecco Virginio Brivio hanno siglato oggi l’Accordo di programma per la riqualificazione del centro sportivo comunale ‘Al Bione’/LC. Gli interventi, per un valore
  • Centro Sportivo “Al Bione”, domani la firma dell’accordo

    L’assessore regionale allo Sport e Giovani di Regione Lombardia Martina Cambiaghi interverrà domani, martedì 18 dicembre, alla conferenza stampa per la firma dell’Accordo di programma tra Regione Lombardia e Comune di Lecco per la riqualificazione del centro sportivo ‘Al
  • “Frammenti di storia…”, Questura in mostra

    Giovedì 20 dicembre alle ore 17.30, alla Torre Viscontea (piazza XX Settembre 3 a Lecco), si inaugura la mostra “Frammenti di storia…”. La Questura di Lecco organizza la mostra Frammenti di storia. L’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi di polizia
  • Aspettando il nuovo anno: magia in piazza a Lecco

    Lunedì 31 dicembre dalle ore 22, in piazza Cermenati, la Città di Lecco ospiterà un grande show, dedicato alla magia e all’illusionismo. Si alterneranno sul palco numeri di magia, disegni con sabbia, escapologia e ombre magiche, che ci accompagneranno nel nuovo anno. L’evento