Imprese familiari: tradizione o innovazione? Se ne parla a Lariofiere

“Tradizione e Innovazione: un nuovo approccio alla gestione strategica delle imprese familiari” è promosso dal Polo territoriale di Lecco

12 Febbraio 2019
Guarda anche: AttualitàEventiLavoro

Le imprese familiari al centro di un appuntamento che si terrà giovedì 14 febbraio alle ore 15:00 presso il centro espositivo Lariofiere nell’ambito del Salone Fornitore Offresi | Metal District Days. L’evento dal titolo “Tradizione e Innovazione: un nuovo approccio alla gestione strategica delle imprese familiari” è promosso dal Polo territoriale di Lecco e da MIP Politecnico di Milano – Graduate School of Business, in collaborazione con Camera di Commercio di Lecco, Lariodesk Informazioni e con il patrocinio di Confindustria Lecco e Sondrio, Api Lecco e Confartigianato Imprese Lecco.

Le imprese a conduzione familiare rappresentano un patrimonio davvero importante per l’economia del nostro Paese perché in esse risiedono i valori, la storia e la tradizione industriale del territorio di riferimento. In un’epoca come la nostra in cui i cambiamenti, sono all’ordine del giorno e in un contesto economico sempre più globale, queste imprese devono fare i conti con sfide importanti per bilanciare tradizione e innovazione. L’evoluzione non può essere ostacolata in nome della continuità perché il rischio sarebbe quello di esporsi a inerzia e stagnazione. Valori e tradizione non possono però essere totalmente sacrificati per lasciare campo libero al cambiamento in quanto le fonti distintive di vantaggio competitivo delle imprese familiari, basate sull’identità e sulle relazioni, potrebbero essere perse.

Come sostenere e valorizzare quanto costruito dalle generazioni precedenti in un mondo che cambia? Come costruire nuove fonti di vantaggio competitivo che possano essere sostenuti per le generazioni a venire? 

La School of Management del Politecnico di Milano risponde a queste domande proponendo una nuova linea di ricerca e formazione che agisce su tre dimensioni: la governance, che riguarda la proprietà e leadership familiare, la strategia che affronta i temi di innovazione, diversificazione e di internazionalizzazione e la gestione delle risorse intangibili quali i valori familiari, le reti di relazioni, la comunità, la storia e le tradizioni. Attraverso l’analisi di questi aspetti si intende offrire agli imprenditori strumenti utili che consentono un approccio innovativo per una gestione strategica delle proprie realtà.

Programma

ore 15:00
L’importanza delle imprese familiari per il Politecnico di Milano e la School of Management – Prof. Giancarlo Giudici, Politecnico di Milano

ore 15:20
Il Family Business Research Group del Politecnico di Milano: Competenze e attività principali – Prof. Josip Kotlar, Professore Associato di Strategia e Imprese Familiari

ore 15:20
Esempio di contenuto formativo: “Strategia e innovazione per le imprese familiari – Il modello Innovation Through Tradition”

ore 15:45
Q&A e conclusioni

Tag:

Leggi anche:

  • Aumento Dell’Iva? Peccati: “Scelta senza senso”

    La discussione si è riaperta nelle ultime ore, in seguito ad alcune dichiarazioni del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, che ha fatto capire che l’Iva è destinata ad aumentare se non verranno trovate misure alternative, visto che per evitare l’incremento delle aliquote servirebbero 23
  • Raccolta differenziata e Ricicliadi per i bambini

    E questo? Dove lo butto? Per il settimo incontro di POLIS – la città sostenibile, tenutosi ieri presso il campus e intitolato “Mi Riciclo”, gli alunni delle classi quinte della scuola Cesare Battisti di Acquate si sono misurati con il tema della gestione dei rifiuti. A condurli nella
  • Navigazione laghi lombardi, approvata risoluzione in Consiglio regionale

    “Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità, la proposta di risoluzione che ho presentato per sollecitare il Governo nel dare piena attuazione alla regionalizzazione della navigazione interna dei laghi lombardi” affermano il Consigliere regionale Mauro Piazza. “Ad oggi non si è
  • Borsa di Studio “Matteo Pensotti” a Gianmaria Beer

    Confeziona una bella “doppietta” Gianmaria Beer, studente del terzo anno del corso di laurea quinquennale in Ingegneria Edile-Architettura, che per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la Borsa di Studio “Matteo Pensotti”. La premiazione si è tenuta ieri sera presso l’aula magna