Ciclabile Abbadia-Lecco, aggiornamento sui lavori

Ciclabile Abbadia-Lecco: sopralluogo al cantiere del primo stralcio

30 Novembre 2018
Guarda anche: Attualità

Si è tenuto un sopralluogo al cantiere della ciclabile Abbadia-Lecco per un aggiornamento sui lavori del primo stralcio dell’opera.

Al sopralluogo hanno partecipato per Anas il responsabile area compartimentale Lombardia Marco Angelo Bosio e il direttore lavori Giuseppe Zanframundo, per la Provincia di Lecco i Consiglieri Giampietro Tentori, Mattia Micheli e Cinzia Bettega, per il Comune di Lecco gli Assessori Gaia Bolognini e Corrado Valsecchi, per il Comune di Abbadia Lariana il Sindaco Cristina Bartesaghi, i rappresentanti della ditta incaricata dei lavori.

I responsabili di Anas hanno evidenziato un ritardo dei lavori dovuto principalmente alla fornitura delle barriere, che ha richiesto una serie di verifiche e di autorizzazioni sui materiali da utilizzare. Un prototipo delle barriere è già stato posato.

Pertanto la tempistica relativa al primo stralcio è stata così aggiornata: entro dicembre verranno completati i primi 500 metri, entro febbraio la parte restante fino alla località Pradello.

I rappresentanti di Anas hanno poi annunciato di aver avviato le procedure per la realizzazione contestuale dell’impianto di illuminazione della ciclabile, non prevista in questo appalto, ma considerata nel quadro economico dell’intervento.

Inoltre Anas ha accolto, riservandosi una valutazione puntuale di dettaglio, la richiesta avanzata da Provincia e Comuni durante l’incontro di inizio ottobre di procedere all’illuminazione del sottopasso in località Pradello, per dare continuità al progetto della ciclabile e mettere in sicurezza una zona molto frequentata.

Per quanto riguarda la parte principale dell’opera, il tratto tra Pradello e Abbadia Lariana, Anas ha confermato di aver finanziato la progettazione, che verrà messa a bando entro fine anno.

I rappresentanti della Provincia e dei Comuni presenti all’incontro hanno preso atto di quanto comunicato dai rappresentanti di Anas, sollecitandoli al rispetto dei tempi per la realizzazione dell’opera attesa ormai da anni dal territorio. Su questo aspetto Provincia e Comuni continueranno a vigilare.

Tag:

Leggi anche:

  • Aumento Dell’Iva? Peccati: “Scelta senza senso”

    La discussione si è riaperta nelle ultime ore, in seguito ad alcune dichiarazioni del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, che ha fatto capire che l’Iva è destinata ad aumentare se non verranno trovate misure alternative, visto che per evitare l’incremento delle aliquote servirebbero 23
  • Raccolta differenziata e Ricicliadi per i bambini

    E questo? Dove lo butto? Per il settimo incontro di POLIS – la città sostenibile, tenutosi ieri presso il campus e intitolato “Mi Riciclo”, gli alunni delle classi quinte della scuola Cesare Battisti di Acquate si sono misurati con il tema della gestione dei rifiuti. A condurli nella
  • Navigazione laghi lombardi, approvata risoluzione in Consiglio regionale

    “Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità, la proposta di risoluzione che ho presentato per sollecitare il Governo nel dare piena attuazione alla regionalizzazione della navigazione interna dei laghi lombardi” affermano il Consigliere regionale Mauro Piazza. “Ad oggi non si è
  • Borsa di Studio “Matteo Pensotti” a Gianmaria Beer

    Confeziona una bella “doppietta” Gianmaria Beer, studente del terzo anno del corso di laurea quinquennale in Ingegneria Edile-Architettura, che per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la Borsa di Studio “Matteo Pensotti”. La premiazione si è tenuta ieri sera presso l’aula magna