Calendario della Polizia 2019: il ricavato al progetto Unicef Yemen

Entro il 24 settembre è possibile prenotare il calendario

13 settembre 2018
Guarda anche: Italia

L’attività della Polizia di Stato illustrata attraverso i disegni di dodici famosi fumettisti. Queste saranno le tavole che rappresenteranno i mesi del 2019 nel nuovo calendario della Polizia di Stato.

Dal 2001 il ricavato della vendita del calendario della Polizia di Stato è destinato a finanziare alcuni appelli umanitari dell’UNICEF; solo lo scorso anno la vendita dei calendari della Polizia di Stato ha permesso di devolvere 117.000 euro al progetto UNICEF “Italia – Emergenza bambini migranti”. Quest’anno il ricavato della vendita sarà destinato al sostegno del progetto “Yemen”, teatro di una delle più gravi crisi umanitarie del mondo, oltre 22.2 milioni di persone necessitano di assistenza immediata.

L’UNICEF si prefigge di raggiungere, con i propri interventi, 17.3 milioni di persone, tra cui 9.9 milioni di bambini attraverso azioni che garantiscono l’accesso sicuro all’acqua, la prevenzione e la cura delle malattie killer più frequenti e il supporto psicosociale ai bambini e adolescenti attraverso percorsi di educazione.
Anche quest’anno una quota del ricavato delle vendite del calendario sarà devoluto dal Comitato italiano per l’Unicef al Fondo Assistenza per il personale della Polizia di Stato.

E’ possibile prenotare il calendario da parete (costo 8 euro) e il calendario da tavolo (costo 6 euro) entro il 24 settembre p.v., previo versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2019  per il progetto Unicef “Yemen”.
La ricevuta del versamento sarà poi presentata agli Uffici Relazioni con il Pubblico di tutte le Questure d’Italia che forniranno dettagli sulla consegna.

Tag:

Leggi anche:

  • Gli ruba il cellulare mentre dorme e lo ricatta

    Un uomo di origine straniera è stato derubato del suo cellulare e del portafoglio mentre stava dormendo su un treno partito da Milano e diretto a Lecco. Il giorno dopo, amareggiato, l’uomo di origine straniera, vittima del furto, ha contattato un’amica all’estero per raccontargli la brutta
  • La Vita In Gioco: Recalcati a Lecco per l’anteprima di Leggermente 2018

    Un’anteprima di spessore per lanciare il tema della decima edizione di Leggermente che sarà “In gioco”. Un’occasione per ascoltare le riflessioni e gli stimoli di Massimo Recalcati. Una opportunità di fare conoscere il Centro Jonas appena arrivato a Lecco. E’ in programma lunedì 19
  • “Cittadini al Centro”: sportello informativo al Centro Meridiana

    Dal 19 settembre 2018, ogni mercoledì, aperto uno sportello informativo nella piazzetta del Centro commerciale Meridiana, dalle ore 16 alle 19. L’iniziativa (che vuole estendere così gli orari attuali di apertura degli uffici nel “Mercoledì del cittadino”, cioè dalle 8.30
  • Il cinema lecchese sbarca a Las Vegas

    Il cinema lecchese sbarca a Las Vegas: durante i mesi di novembre, dicembre e gennaio, il centro culturale Casa Italiana di Las Vegas organizzerà con il patrocinio del Comune di Lecco la rassegna “Lecco: A Movie Landscape”, tre serate dedicate alla città di Lecco e alla sua provincia,