Archeologia Industriale: idee per la valle del Gerenzone

I lavori degli studenti del Poli in mostra a Palazzo Bovara

09 Aprile 2019
Guarda anche: AttualitàCulture e SpettacoloEventi

A pochi giorni dall’apertura della mostra “un archivio-invita” dedicata alla figura del noto industriale Giuseppe Riccardo Badoni, entrano nel vivo gli eventi paralleli proposti grazie alla collaborazione con il Comune di Lecco – Sistema Museale Urbano Lecchese. 

Verrà inaugurata venerdì 12 aprile alle ore 17:00 presso Palazzo Bovara la mostra “Tutela e valorizzazione degli ex edifici industriali lungo il torrente Gerenzone” che vede protagonisti i lavori realizzati dagli studenti dei corsi di Conservation e Conservation Studio della laura magistrale in Building and Architectural Engineering e della laurea in Ingegneria Edile-Architettura del Polo territoriale di Lecco, coordinati dalla prof.ssa Elisabetta Rosina e dall’arch. Alessia Silvetti. I 10 progetti esposti, frutto di un grande studio del territorio, della sua storia e di analisi effettuate sul campo, hanno per oggetto la valorizzazione del grandioso patrimonio industriale lungo la Valle del Gerenzone, luogo simbolo della tradizione manifatturiera e metallurgica del nostro territorio. Il lavoro degli studenti si è concentrato in particolare sugli edifici ex Faini (nei pressi di San Nicolò) e quelli di proprietà Manzoni e Baruffaldi, nella zona di Laorca e Rancio. Gli elaborati prodotti presentano ipotesi di rifunzionalizzazione dei fabbricati e propongono l’insediamento di laboratori artigianali, volano per le attività dell’industria manifatturiera, centri ricreativi, un parco urbano, palestre, zone di aggregazione, cinema all’aperto, un museo, un hub della montagna e l’università della Terza Età.

“L’innovazione passa necessariamente dalla conoscenza e dal rispetto della tradizione” – afferma Manuela Grecchi Prorettore Delegato del Polo territoriale di Lecco – “L’area presa in esame dai nostri studenti è stata il cuore pulsante del tessuto socio-economico della Città e del territorio. Mi piace pensare che grazie alle idee dei nostri studenti questo cuore possa tornare a battere e a trasmettere nuovi impulsi all’intera comunità”.

“Ospitiamo con piacere in municipio un’esposizione che prosegue idealmente il percorso avviato dalla mostra “Un archivio in-vita” allestita presso il Politecnico e fa il palio con gli scatti fotografici di Lucrezia Roda e la passione per la tradizione dell’industria metallurgica lecchese” – continua Simona Piazza, Assessore alla Cultura del Comune di Lecco – “Gli elaborati degli studenti che saranno messi in mostra offrono preziose idee sulla riqualificazione, la tutela e la valorizzazione degli ex edifici industriali lungo il torrente Gerenzone e rappresentano un interessante corollario del progetto dedicato all’archeologia industriale lungo la Vallata del Gerenzone “La via del ferro”.

La mostra rimarrà esposta fino al 18 maggio secondo i seguenti orari: 
da lunedì a venerdì 8.30 – 17.30
sabato 8.30 – 11:00

Ingresso libero

Tag:

Leggi anche:

  • Berenice Abbott in mostra. Due appuntamenti di approfondimento

    Mercoledì 19 giugno e martedì 2 luglio, alla sala conferenze di Palazzo delle Paure, si terranno gli incontri di approfondimento relativi alla mostra Berenice Abbott. Nei due appuntamenti, curati da Piero Francesco Pozzi, docente di fotografia dell’architettura presso il Politecnico di
  • Il Comune arriva a Laorca: incontro pubblico su vari temi

    Mercoledì 19 giugno 2019 alle ore 21, nell’ex scuola primaria Pio XI (corso Monte S. Gabriele 81), incontro e dialogo con i cittadini del rione di Laorca. L’Amministrazione comunale organizza incontri di informazione, ascolto e dialogo con i cittadini dei rioni, per aggiornarli su
  • #SostenibiLecco, workshop sulla mobilità dolce a Palazzo delle Paure

    Lunedì 17 giugno alle 10 presso il Palazzo delle Paure di piazza XX Settembre a Lecco, si terrà un workshop dal titolo #SostenibiLecco – buone pratiche e strategie per implementare la mobilità dolce nei territori. Il programma del seminario sarà dedicato al tema della mobilità dolce,
  • Altri Percorsi 2019, Saga Salsa ultimo appuntamento

    Sabato 15 giugno alle ore 21 presso NH Hotel Pontevecchio (Via Azzone Visconti, 84) andrà in scena l’ultimo spettacolo della rassegna Altri Percorsi 2019: Saga Salsa. SAGA SALSA Una degustazioen Teatrale regia, Aldo Cassano dramaturgia, Silvia Baldini con Francesca Albanese, Silvia Baldini,