Appuntamento al Cenacolo Francescano con il documentario “Camorra”

Si conclude il Cineforum con “Camorra” di Francesco Patierno

08 Aprile 2019
Guarda anche: Culture e SpettacoloEventiLecco

Si concluderà martedì 9 aprile la rassegna “Ma che film la vita! Il cinema interroga Lecco”, organizzata da Confcommercio Lecco e Parrocchia di San Nicolò e programmata al Cenacolo Francescano. L’ultima pellicola, sempre con inizio alle ore 20.30 e ingresso libero, sarà “Camorra” di Francesco Patierno che si inserisce nel tema scelto per la serata, ovvero “Mafie di casa nostra“.

Partendo dai filmati delle Teche Rai e dalle fotografie dell’Archivio Riccardo Carbone, il documentario di Patierno racconta lo sviluppo del fenomeno camorristico, che va dagli anni Sessanta agli anni Novanta: dal rapporto di subordinazione alla mafia fino all’avvento di Cutolo, che riesce a unificare il proprio potere estorsivo in una sola grande organizzazione militare ed economica, fornendo ai suoi membri un’ideologia identitaria di riscatto sociale e territoriale. Un ritratto storico e socio-antropologico della camorra che scava nell’anima di una città imperscrutabile, con una narrazione diversa dal solito, che punta a rendere leggibile questo fenomeno malavitoso.

Alla fine del film ci sarà spazio per il dibattito, che coinvolgerà il regista (con alle spalle film come “Pater Familias”, “Il mattino ha l’oro in bocca”, “Cose dell’altro mondo”, “La gente che sta bene”, “Diva!”), il presidente della Associazione Libera di Lecco, Alberto Bonacina, e l’ex comandante dei Carabinieri della Compagnia di Lecco, Mauro Masic (tenente colonnello in congedo; l’ultimo incarico nell’Arma è stato quello di comandante del Reparto Operativo di Torino), attualmente Security Manager world wide di Magneti Marelli e past president della Associazione Italiana Professionisti della Sicurezza Aziendale. Con loro si cercherà di capire come la criminalità organizzata vada a minare anche il nostro territorio.

Tag:

Leggi anche:

  • Aumento Dell’Iva? Peccati: “Scelta senza senso”

    La discussione si è riaperta nelle ultime ore, in seguito ad alcune dichiarazioni del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, che ha fatto capire che l’Iva è destinata ad aumentare se non verranno trovate misure alternative, visto che per evitare l’incremento delle aliquote servirebbero 23
  • Raccolta differenziata e Ricicliadi per i bambini

    E questo? Dove lo butto? Per il settimo incontro di POLIS – la città sostenibile, tenutosi ieri presso il campus e intitolato “Mi Riciclo”, gli alunni delle classi quinte della scuola Cesare Battisti di Acquate si sono misurati con il tema della gestione dei rifiuti. A condurli nella
  • Navigazione laghi lombardi, approvata risoluzione in Consiglio regionale

    “Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità, la proposta di risoluzione che ho presentato per sollecitare il Governo nel dare piena attuazione alla regionalizzazione della navigazione interna dei laghi lombardi” affermano il Consigliere regionale Mauro Piazza. “Ad oggi non si è
  • Borsa di Studio “Matteo Pensotti” a Gianmaria Beer

    Confeziona una bella “doppietta” Gianmaria Beer, studente del terzo anno del corso di laurea quinquennale in Ingegneria Edile-Architettura, che per il secondo anno consecutivo si è aggiudicato la Borsa di Studio “Matteo Pensotti”. La premiazione si è tenuta ieri sera presso l’aula magna